cnl_1

Sostieni l'Associazione

La nostra Associazione è cresciuta nel tempo grazie a migliaia di piccoli contributi, senza i quali non saremmo in grado di fornire assistenza informativa gratuita ad una quantità enorme di cittadini.

La latitanza delle istituzioni pubbliche nel sostenere l'informazione sulle epatiti e malattie del fegato ci ha reso senza dubbio la vita molto difficile sotto il profilo economico e per questo motivo consideriamo ogni singolo contributo un prezioso aiuto per continuare la nostra attività quotidiana.

Chi ancora non ci conosce, resta impressionato dalla qualità e quantità del lavoro che facciamo e si chiede come poterci dare una mano.

Ci sono molti modi per offrire un sostegno alle nostre attività quotidiane.

Il più diretto e immediato è la donazione in denaro, che consente a chiunque di diventare un nostro sostenitore anche con pochi click (donazione con carta di credito); tuttavia è possibile per un privato o per una azienda sponsorizzare o finanziare anche un intero progetto o parte di esso.

Pochi sanno, tra l'altro, che un privato o una azienda può donare non solo denaro, ma anche beni o servizi e detrarre il controvalore dalla dichiarazione dei redditi.

Chi desidera essere coinvolto a pieno titolo nella attività associativa può divenire socio ordinario

Abbiamo introdotto anche i lasciti testamentari, una forma di donazione molto usata negli Stati Uniti e che sta prendendo piede anche in Europa.

Non meno importante del denaro, bene o servizio è il tempo e siamo sempre alla ricerca di volontari disponibili ad aiutarci, compatibilmente con i progetti e le attività che stiamo svolgendo. Per approfondire ogni singola modalità di sostegno clicca nelle varie sezioni predisposte nel menu a sinistra.

Ai nostri sostenitori sono riservati dei benefici, come segno di riconoscenza.

Vuoi essere costantemente informato?
Inviaci il tuo recapito


Se desideri essere informato sulle nostre attività di informazione e prevenzione ma anche sulle ultime novità (cure, terapie, scoperte, legge 210/92, tutela dei malati, ecc.) puoi farlo in due modi:

· iscrivendoti alla newsletter mensile che viene inviata tramite e-mail. In questo caso devi fornirci un indirizzo di posta elettronica. Per andare alla pagina di iscrizione clicca qui

· richiedendo l'invio del nostro periodico in formato cartaceo*. In questo caso ci devi fornire un recapito completo per ricevere il notiziario, clicca qui

Vuoi ricevere aggiornamenti su questo argomento? Iscriviti alla Newsletter!