cnl_1

Senato: approvato Ordine del giorno per la costituzione di un fondo dedicato per le terapie anti HCV

EpaC onlus ringrazia il folto gruppo di Senatori di vari schieramenti politici che ha presentato e ottenuto l’approvazione di un importantissimo Ordine del Giorno che impegna il Governo a costituire un apposito fondo pluriennale vincolato di almeno 650 milioni di euro annui.
ANITORI, GRANAIOLA, BIANCONI, AIELLO, CONTE, FASIOLO, ORELLANA, MIRABELLI, MANCUSO, CUOMO, AMATI, MASTRANGELI, DE PIETRO, BOCCHINO, PEZZOPANE, VICECONTE, SCAVONE, VALDINOSI, RIZZOTTI, FUCKSIA, PADUA, MAURIZIO ROMANI

Il testo dell’ Odg: La 12a Commissione, premesso che l'Articolo 2, del provvedimento in esame tratta di norme per l'attuazione del Patto per la salute 2014-2016 – considerato che: l'Italia è il Paese europeo ... Leggi

Un miliardo in 2 anni per il super-farmaco anti-epatite C

Dalla legge di Stabilità
Luce verde al fondo che permetterà di trattare le persone colpite dall'epatite C con il 'superfarmaco' basato sulla molecola sofosbuvir, e che potrebbe aprire le porte alla possibilità di utilizzare in futuro altri farmaci innovativi. Il fondo, di un miliardo in due anni, è previsto dall'emendamento... Leggi

Le tipologie di pazienti candidabili al trattamento con Sofosbuvir

Il 5 Dicembre 2014, AIFA (Agenzia Italiana del farmaco) ha autorizzato l’utilizzo del sofosbuvir nel nostro Paese, e la conseguente rimborsabilità a carico del Servizio Sanitario Nazionale. Pertanto sono candidabili al trattamento:Pazienti adulti con epatite cronica da epatite C con genotipo 1, 2, 3, 4, 5, 6. ATTENZIONE: L’accesso al farmaco sofosbuvir sarà per ora limitato ad alcune categorie di pazienti ben definite. Di seguito sono... Leggi

Dona online
Sostieni EpaC Onlus

Spesso i pazienti sono indecisi sul fare la terapia e ci chiedono se qualcuno è mai riuscito a guarire. Riteniamo che la risposta più giusta sia pubblicare le testimonianze di persone che ce l’hanno fatta. Perché esistono e sono tante. Leggi e invia la tua testimonianza

Epatite C: incontro informativo 2014

Epatite C, Fda approva la combinazione ledipasvir/sofosbuvir, inizia l'era interferon free

La Food and Drug Administration oggi ha approvato la combinazione a dosaggio fisso e a somministrazione monogiornaliera contenente l’inibitore dell’NS5A ledipasvir 90 mg e l’inibitore della polimerasi appartenente alla classe degli analoghi nucleotidici sofosbuvir 400 mg per il trattamento di pazienti adulti con infezione cronica da virus dell’epatite C di genotipo 1... Leggi
.............................................................................................
Danni da emoderivati. De Filippo: "Sbloccate le transazioni per gli indennizzi"
Ammontano a 735 milioni di euro i trasferimenti alle Regioni per assicurare in tempi certi un equo risarcimento a tutti quanti hanno subito danni da trasfusioni con emoderivati infetti o da vaccinazione obbligatorie. La notizia è stata data questa mattina dal sottosegretario alla Salute alle associazioni dei danneggiati da trasfusioni o vaccinazioni. Assicurare in tempi certi, grazie ad una disponibilità di 735 milioni di euro trasferiti alle Regioni con la Legge di Stabilità, un equo risarcimento a tutti quanti hanno subito danni da trasfusioni con emoderivati infetti o da vaccinazione obbligatorie... Leggi