Portale Epatite e malattie del fegato
Sito Epatite C
Sito Epatite B
Sito Steatosi
Sito Cirrosi
Sito Tumori
Sito Trapianti
Nuovi Farmaci
Malattie autoimmuni

A Bergamo test rapidi, anonimi e gratuiti per la diagnosi di HIV, epatite C e sifilide

La rete di Bergamo Fast-track City ha aderito alla “Settimana europea del test”, una campagna che punta a sensibilizzare sui benefici di una diagnosi precoce

Da lunedì 22 novembre a mercoledì 1 dicembre anche a Bergamo, in diversi luoghi della città, si potranno effettuare test rapidi, anonimi e gratuiti per la diagnosi dell’HIV, del virus dell’epatite C e della sifilide.

La rete delle organizzazioni di Bergamo Fast-track City ha infatti aderito, per la terza volta, alla “Settimana europea del test”, una campagna che incoraggia partner di tutta Europa a unirsi per promuovere la consapevolezza sui benefici di una diagnosi precoce di queste malattie. Oltre che al check-point di via Moroni 93, il test sarà proposto anche in altri luoghi di Bergamo, tra cui quelli che si occupano in particolare di persone fragili e che vivono in condizioni di marginalità.

«L’impegno dell’Amministrazione – spiega l’assessore alle Politiche sociali Marcella Messina - è di promuovere la massima diffusione della cultura della prevenzione. Per la seconda volta anche Palazzo Frizzoni diventerà nella mattina di sabato 27 novembre uno dei punti dove eseguire il friendlytest».

Nel 2019 sono stati effettuati 700 test per l’Hiv e 208 per l’Hcv (il virus dell’epatite C). Nel 2020 con l’apertura del check point avvenuta nel mese di giugno, sono stati effettuati quasi 600 test per Hiv, Hcv e sifilide in soli sei mesi di attività.

«Nel 2021 – aggiunge Ilaria Mercurio, del comitato bergamasco della Croce Rossa Italiana -, sin qui, sono stati eseguiti circa 800 test per ciascuna tipologia. Notiamo una particolare sensibilità e adesione da parte degli studenti universitari coinvolti, soprattutto in occasione delle Testing Week, grazie alla collaborazione con la Consulta Universitaria Studentesca. Oltre al Check Point di Via Moroni, il test è stato offerto presso alcuni servizi che si occupano di persone vulnerabili e fragili e in luoghi di aggregazione in occasione di eventi. Particolare anche l’esperienza del test offerto a professioniste del sesso con postazioni mobili nei luoghi della prostituzione».

Alcuni dati sulle infezioni in Bergamasca


Secondo i dati raccolti dall’ospedale Papa Giovanni sono circa 3.100 i bergamaschi con una diagnosi nota di Hiv. Ma si stima che ci siano altre 300 persone non consapevoli dell’infezione perché non hanno mai effettuato il test. Inoltre, rispetto alle 3.100 note, poco meno di 300 pazienti risultano persi nel momento del follow-up.

«In alcuni casi potrebbero essere in carico ad ospedali di altre province -spiega Paolo Meli, referente dell’associazione Comunità Emmaus - ma, verosimilmente, non si stanno più curando. Ricordiamo che le persone che assumono correttamente la terapia non si ammalano di Aids e non trasmettono l’infezione. È di fondamentale importanza favorire l’emersione del sommerso e aiutare le persone a continuare le terapie. Ciò passa anche attraverso il supporto alle persone più fragili, l’abbattimento dello stigma e dei pregiudizi, oltre da una maggiore informazione».

Il calendario per il #friendlytest

Friendlytest con prenotazione - Checkpoint in via Moroni 93

  • Lunedì 22 novembre dalle 14 alle 18
  • Mercoledì 24 novembre dalle 18 alle 22
  • Giovedì 25 novembre dalle 10.30 alle 14.30
  • Venerdì 26 novembre dalle 9 alle 13

Per prenotare il test è necessario utilizzare la friendlyapp scaricabile da google play e da apple store. Info: 3314542234 o bergamofasttrack@gmail.com (in queste date è necessario prenotare).

Friendlytest senza prenotazione – Aperture eccezionali
  • Sabato 27 novembre dalle 9.30 alle 13 presso Palazzo Frizzoni-Piazza Matteotti
  • Sabato 27 novembre dalle 14 alle 17 presso il Centro Sociale Pacì Paciana

Friendlytest senza prenotazione – Luoghi della marginalità
  • Lunedì 22 novembre dalle 10 alle 13 Bergamo – Drop-in. Cooperativa di Bessimo / SerD Bergamo Angolo Via Bono Foro Boario. Info 3355946746 - riduzione_danno@bessimo.it
  • Mercoledì 24 novembre dalle 9 alle 12 Sorisole – Ambulatorio Servizio Esodo. Patronato San Vincenzo, via Madonna dei Campi, 38 Sorisole. Info 3381642822 – esodo@gmail.com
  • Giovedì 25 novembre dalle 20 alle 22 Bergamo – Dormitorio Galgario. Caritas Diocesana Bergamasca, via del Galgario 3. Info 035399486 – galgario@caritasbergamo.it
  • Venerdì 26 novembre dalle 17 alle 20 Bergamo – Ambulatorio Fondazione Opera Bonomelli, via Carnovali 95, Bergamo. Info 035319800

Test HCV senza prenotazione – SerD di Bergamo, nell’ambito del Progetto SOS
  • Lunedì 22 novembre dalle 7 alle 13
  • Martedì 23 novembre dalle 16 alle 19
  • Mercoledì 24 novembre dalle 11 alle 13
  • Giovedì 25 novembre dalle 7 alle 13
  • Venerdì 26 novembre dalle 16 alle 19

Fonte: Prima Bergamo

Vuoi ricevere aggiornamenti su questo argomento? Iscriviti alla Newsletter!

Quando invii il modulo, controlla la tua casella di posta elettronica per confermare l’iscrizione