cnl_1

La lega serie A sostiene ”vogliamo zero epatite C’

03/02/2017


In occasione della 23ma giornata sui campi della Serie A TIM avrà luogo l’iniziativa “Vogliamo Zero Epatite C” in collaborazione con la Lega Serie A, nell’ambito della Campagna dell’Associazione EpaC Onlus per raccogliere fondi da destinare all’informazione e all’assistenza dei malati di Epatite C.


Ogni anno in Italia migliaia di persone muoiono a causa dell’Epatite C o di complicanze correlate e anche  se oggi una cura efficace è stata trovate, l’Epatite C è ancora diffusa. Per questo motivo, l’Associazione EpaC onlus dal 1999 offre assistenza ai malati; supporta la Ricerca e contribuisce a diffondere informazione sui corretti stili di vita. Oggi la sfida è ancora più importante perché a questi temi si è aggiunta l’informazione relativa alle nuove, risolutive cure e alla loro accessibilità.


Il mondo del calcio scende in campo con l’iniziativa “Vogliamo Zero Epatite C” invitando tutti i tifosi a sostenere EpaC onlus  con una semplice donazione attraverso un SMS del valore di 2 euro al 45544. Perché soltanto con l’impegno di tutti potremo arrivare ad azzerare l’epatite C.


Tra i testimonial dell’iniziativa, due campioni di oggi, Ciro Immobile e Riccardo Montolivo, un grande del passato, Hernan Crespo, e il popolare giornalista sportivo Gianluca Di Marzio. Insieme a loro il Campione olimpico di Scherma, Oro nel Fioretto a Rio 2016, Daniele Garozzo, appassionato di calcio. Tutti insieme,  ciascuno a modo proprio, inviteranno i tifosi a donare con spot e video appelli in tv e sui social network.


EpaC – Vogliamo Zero Epatite C

  • Dona adesso al 45544
  • SMS 45544
  • #EpaC
  • #ZeroEpatiteC

EpaC Onlus


Dal 1999 Epac Onlus è il punto di riferimento in Italia per migliaia di malati di epatite. L’associazione ha due sedi (Roma e Monza): collabora senza vincoli di subordinazione, con Istituzioni, Centri Specializzati, Aziende; con Ministero della Salute, Regioni, Società Scientifiche, ASL, Agenzia del Farmaco ed altri stakeholders. E’ membro fondatore della European Liver Patients Association (ELPA), della World Hepatitis Alliance (WHA) e Fondatore di Alleanza contro l’Epatite (ACE).

Le principali attività svolte dall’Associazione sono relative a 3 grandi aree:

la consulenza ai malati e ai loro famigliari: il cuore dell’attività, della quale beneficiano decine di migliaia di cittadini che vengono “accolti” da persone qualificate e consigliati, informati e indirizzati ai centri di cura più idonei vicini a loro;

l’informazione e la prevenzione: diffusione di manuali cartacei, video, notiziari e una newsletter mensile. Campagne Informative Nazionali di prevenzione e lotta con spot TV, radio, conferenze e articoli stampa, screening nelle piazze per il controllo delle transaminasi e test salivari. 10 portali informativi facenti parte del circuito “S.O.S. Fegato”;

il sostegno alla ricerca: finanziamento di Borse di Studio per progetti specifici facenti capo a Ospedali e Università.


Fonte: fccrotone.it

Vuoi ricevere aggiornamenti su questo argomento? Iscriviti alla Newsletter!